IMPARA L'ARTE E NON METTERLA DA PARTE: IL SALICE DELLE VIGNE
Feb 16

IMPARA L'ARTE E NON METTERLA DA PARTE: IL SALICE DELLE VIGNE

Passeggiata con laboratori dimostrativi di raccolta ed utilizzo del salice e merenda a tema

 

Passeggiata con laboratori dimostrativi di raccolta ed utilizzo del salice e merenda a tema

  • Fra le piante non alimentari utili all’uomo un posto d’onore spetta al salice. Nel nostro territorio questo silenzioso amico ha retto le rive franose dei fossi, segnato confini, prestato i suoi rami resistenti e flessibili per fabbricare cesti per la raccolta dei prodotti della terra o come spago di campagna per legare i tralci delle viti o le cataste di legna. Con l’avvento della plastica e dei manufatti d’importazione a basso prezzo, il salice e l’arte del suo utilizzo sono stati dimenticati con grave pericolo di scomparsa per un albero che ha caratterizzato per secoli il paesaggio delle nostre colline. Le attivita’ si apriranno con una passeggiata sulle alture di Godiasco alla scoperta di alcuni esemplari di salice superstiti, a cui seguira’ una lezione di raccolta dei rami e di utilizzo come legatura dei tralci in vigna. Dopo una merenda a base di prodotti locali presso l’Agriturismo Cascina Costanza si potranno sperimentare con l’aiuto di una guida Calyx le tecniche base di intreccio per creare piatti e cesti di vimini, termine che indica appunto i rami di salice preparati per questo utilizzo.

    Per prenotazioni ed informazioni sulle modalità di partecipazione contattare gli organizzatori possibilmente entro venerdi’ 14 febbraio 2020

  • Categoria
    Ambiente e Natura
  • Data e Ora
    Feb 16 2020 at 14:00 - Feb 16 2020 at 16:00
  • Luogo & Indirizzo completo
    Ritrovo presso Agriturismo Cascina Costanza, Alta Collina 1, Godiasco-Salice Terme (PV)
  • Eventi Amministratore
    Calyx Turismo
CON IL CONTRIBUTO DI:
IN COLLABORAZIONE CON:
Back to Top