Appennino Bike Tour - il Giro dell'Italia che non ti aspetti

Appennino Bike Tour - il Giro dell'Italia che non ti aspetti, è un'iniziativa presentata al G7 Ambiente di Bologna da Vivi Appennino, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Confcommercio Imprese per l'Italia, nata con l'obiettivo di valorizzare la Dorsale in modo sostenibile attraverso il cicloturismo.

Dal 15 luglio al 25 agosto 2017, è stata percorsa in bicicletta per la prima volta l'intera Dorsale Appenninica, dalla Liguria alla Sicilia, coinvolgendo rappresentanti di Istituzioni del territorio che hanno portato il drappo tricolore da Municipio a Municipio.

Tale progettualità ha portato ad evidenziare come le strade secondarie dell'Appennino si caratterizzino per essere delle vere e proprie ciclabili naturali per via del basso traffico. Nasce l’idea della più grande Ciclo-Via d’Italia attraverso le strade secondarie dell’Appennino ed attualmente il percorso identificato è in fase di studio al fine di avviare la mappatura con cartellonistica. La progettualità è in fase di definizione, presentata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti vede la realizzazione della ciclo-via come principale strumento per dare avvio al Piano di Sviluppo Sostenibile della Dorsale.

Dal 4 al 14 aprile 2018 si è svolta la seconda edizione di #AppenninoBikeTour durante la quale i Comuni Tappa si sono impegnati nel sostenere la realizzazione della ciclo-via appenninica nel più breve tempo possibile.

L'itinerario è stato percorso dal campione ultracycling Omar Di Felice.

Back to Top