Pasquetta sulla Transiberiana d'Italia

Lunedì, 12 Marzo 2018 09:56

L'Associazione Le Rotaie in collaborazione con la Fondazione FS per la giornata di Pasquetta organizza una doppia corsa sulla "Transiberiana d'Italia". Prima corsa delle 9.30 a bordo di un treno storico (carrozze "Centoporte" e "Corbellini"), seconda corsa delle 10.30 con treno turistico (ALn 668 serie 3300).


DOVE

Sulmona (Aq)

Roccaraso (Aq)


QUANDO

Lunedì 2 aprile 2018 


 ALTRE INFORMAZIONI

www.lerotaie.com

 

Una tratta ferroviaria che conta una storia lunga un secolo, anzi di più... nel 2017 infatti sono stati festeggiati i suoi primi 120 anni di storia, la sua inaugurazione risale al 18 settembre 1897.

Salire a bordo di uno degli storici convogli degli anni ’20 che percorrono questa tratta non è un semplice viaggio ma una vera e propria esperienza in grado di incantare grandi e piccini. Se ancora non sai come trascorrere il giorno di Pasquetta, perchè non scegliere proprio la Transiberiana?

Il suo nome deriva dalla somiglianza di alcuni tratti del suo percorso con quello della ben nota "Transiberiana" che da Mosca raggiunge Vladivostok. Nei periodi invernali, infatti, la tratta che si snoda tra le alture dell’Abruzzo e del Molise, attraversando il Parco Nazionale della Majella ed il Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise registra abbondanti nevicate rendendo il panorama che si può ammirare ancora più incantevole.
E se i posti sono già esauriti, come spesso accade, niente paura! Gli appuntamenti con i viaggi senza tempo proseguono per tutto l’anno portando i passeggeri a scoprire i borghi e le tradizioni ancora oggi praticate nelle località attraversate dalla ferrovia. La Fondazione FS Italiane, anche attraverso il progetto "Binari senza tempo", ha avviato un lungo progetto di rilancio dei treni storici sulla linea, in collaborazione con l’associazione culturale Le Rotaie, che ne cura l’organizzazione.

E dunque, come non provare l’emozione di quasi un secolo fa, sedendo sulle stesse panche di legno che hanno accompagnato i viaggi di tante persone...
Gli appuntamenti sono accompagnati da guide di bordo dello staff che descrivono la storia della ferrovia e la geografia del territorio attraversato e arricchiti dalla musica popolare itinerante tra le carrozze.

Associazione Le Rotaie - www.lerotaie.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
340.0906221 (dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00)

La disponibilità in tempo reale è consultabile sulla piattaforma di prenotazione www.railbook.it, cliccando su PRENOTA ORA.

Associazione
Le Rotaie
www.lerotaie.com
Tel. 340.0906221 (dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00)

Devi effettuare il login per inviare commenti